Spettacolo finale del Laboratorio teatrale d’Istituto Perfetto sconosciuto- Cronache dal corpo

Nel teatro all’aperto del Liceo  è stato messo in scena il 6 giugno e replicato il 7 giugno lo spettacolo finale del Laboratorio teatrale Perfetto sconosciuto- Cronache dal corpo.

Dopo alcuni anni in cui lo spazio esterno non è stato utilizzabile per permettere i lavori di consolidamento di parte dell’Aula magna, i nostri ragazzi hanno potuto di nuovo esibirsi nello scenario, per noi sempre magico, del nostro teatro all’aperto,” sentire l’odore dell’erba tagliata” (come dice una nostra ex alunna, ormai attrice affermata), percepire da vicino l’abbraccio di famiglie, compagni, docenti  e amici.

Gli studenti del laboratorio hanno rappresentato una piece di un’ora e mezza circa, per lo più scritta da loro:  un viaggio nel corpo dal primo battito del nostro cuore fino alla morte e al post- mortem.

Tanti i temi trattati,  in uno spettacolo godibilissimo, teso,  vibrante, coinvolgente: dall’ideale vuoto e stereotipato di una bellezza da ottenere con tutti i mezzi possibili alla spersonalizzazione dei contatti umani, ormai solo virtuali, da una dolente vecchiaia al desiderio, per chi si ama, di rimanere uniti anche dopo la morte.

Sold out per entrambe le serate, con un pubblico attento e partecipe che ha tributato applausi a scena aperta a tutti i giovani autori e interpreti.

Foltissimo il gruppo di allievi del Laboratorio,  che hanno mostrato solida preparazione, impegno, serietà, entusiasmo, desiderio di mettersi in gioco rappresentando le fragilità loro e della società che li circonda.

Grazie a chi ha reso possibile tutto questo: al nostro Dirigente Scolastico, prof. ssa Monica Galloni, che ci ha sostenuto in questo progetto; al collegio dei Docenti e al Consiglio di Istituto , che hanno creduto in questa attività educativa e ci hanno aiutato nella sua attuazione;  al personale ATA,  per la consueta disponibilità e la cortese collaborazione; ma soprattutto grazie al regista, dott. Paolo Pasquini, alla sua assistente Agnese Ciaffei, ai nostri ex allievi Giacomo Gobello e David Muggia, aiuti attenti e validissimi,  a tutti gli studenti che hanno partecipato all’organizzazione dello spettacolo e che ci hanno offerto, anche quest’anno,  una grande emozione!